Toyota Motor Corporation e Mazda Motor Corporation hanno siglato un accordo che dà vita a una partnership produttiva di lungo periodo. Sfruttando al massimo e mettendo in comune le migliori risorse tecnologiche di entrambe le Case, la partnership si tradurrà in vetture più interessanti e complete,  in grado di soddisfare le diverse esigenze e i gusti dei clienti in tutto il mondo.

Un comitato congiunto verrà istituito  a breve, con il compito di valutare il migliore utilizzo dei punti di forza delle due aziende. Il comitato incoraggerà la più ampia e significativa collaborazione in un’ampia serie di settori, tra cui le tecnologie ambientali e le dotazioni di sicurezza avanzate.

Al momento della firma dell’accordo, il Presidente di Toyota Akio Toyoda ha così dichiarato: “Attraverso le tecnologie SKYACTIV e il tema di design KODO – Soul of Motion, Mazda ha dimostrato di essere sempre un passo avanti, guardando al futuro delle vetture e delle risorse tecnologiche, pur riuscendo allo stesso tempo a rimanere fedele alle sue radici di costruttore automobilistico. In questo modo, Mazda persegue fortesemente quello che Toyota ha più a cuore: rendere le automobili sempre migliori. Sono lieto che le nostre due aziende possano condividere la stessa visione e lavorare insieme per rendere le automobili ogni giorno migliori. Non mi viene in mente niente di più bello che mostrare al mondo – insieme – che i prossimi 100 anni di auto saranno divertenti ed emozionanti come il primo “.

In rappresentanza di Mazda, il Presidente e CEO Masamichi Kogai ha detto: “Toyota è una Casa che ha dimostrato la ferma volontà di agire responsabilmente su questioni ambientali globali e sul futuro della produzione nel suo complesso.  Abbiamo anche un enorme rispetto per la dedizione di Toyota nella sua ricerca di vetture sempre migliori attraverso l’innovazione continua. Inoltre, Mazda condivide con Toyota il modo in cui custodisce le sue radici e l’attenzione nei confronti di tutte le comunità in cui è coinvolta. Non c’è quindi da meravigliarsi che siano tenuti in grandissima considerazione. Mi auguro che, lavorando insieme per rendere le automobili migliori, saremo in grado di far crescere  il valore delle auto agli occhi dei consumatori, ma anche di migliorare le capacità produttive della nostra fabbrica a Hiroshima, e in tutti gli ambiti e comunità nei quali siamo coinvolti”.

Una precedente collaborazione tra Toyota e Mazda ha visto la concessione in licenza di tecnologie ibride di Toyota a Mazda e la produzione di vetture compatte di Toyota nello stabilimento Mazda in Messico. Toyota e Mazda riconoscono che vi è una notevole sovrapposizione tra la filosofia aziendale di Mazda, cioè quella di regalare alla gente un grande piacere di guida, e l’impegno di Toyota di fare macchine sempre migliori, così come la sua attenzione e cura per le riforme strutturali a livello aziendale, con l’obiettivo di realizzare una vera competitività e una crescita sostenibile. Questo ultimo accordo andrà ben al di là del tradizionale quadro di cooperazione, puntando invece a creare una nuova serie di valori per le auto attraverso una collaborazione sia a medio che a lungo termine.

Redazione MotoriNoLimits