Mazda completa la gamma della piccola ammiraglia Mazda2 introducendo il tanto atteso motore diesel a basse emissioni SKYACTIV–D 1.5L da 105 CV

e lo fa con un grande evento in puro stile Mazda. Per l’occasione la Casa d’Hiroshima intraprenderà con i suoi concessionari un’iniziativa che si terrà in tutti gli showroom a partire da sabato 13 febbraio.

La Piccola Ammiraglia è un’auto infatti che chiede di essere goduta con tutti i 5 sensi e perché questo accada, in ossequio alla tradizione nipponica, è necessario che avvenga senza fretta, seguendo quella ritualità propria del popolo giapponese con la quale si precede, accompagna e sottolinea quei momenti che costituiscono le cose migliori della vita. Mazda vuole accendere i sensi del cliente, partendo dal gusto. Per questo, nella migliore tradizione dell’ospitalità giapponese, verrà offerta la degustazione di un pregiato cioccolatino fondente che mazda2_2015_action_5_screen“accenda” il gusto del cliente e lo predisponga per portare al diapason successivamente anche gli altri 4 sensi durante le fasi successive di presa di contatto col prodotto. Un vero e proprio “Taste Drive” che predisporrà il cliente nello spirito migliore per affrontare quello che è oramai un grande classico di Mazda: la SensActional Experience.

Un approccio di forte impatto e attrattiva che consente ai clienti di visionare la vettura in maniera assolutamente nuova. Il cliente viene infatti accompagnato attraverso un’esperienza sensoriale volta a far conoscere Mazda2 percependone gli spazi e la qualità, il feeling e le sensazioni “a pelle” ancora prima di prima di poterla ammirare. Una sorta di “appuntamento al buio” con Mazda2 che non lascia indifferenti i clienti.

Mazda continua sulla strada vincente dell’esperienza sensoriale nell’ambito della presa di contatto col prodotto,  confermandosi  brand automobilistico che ragiona fuori dagli schemi. Un approccio che costituisce il miglior viatico per il lancio della motorizzazione diesel della Nuova Mazda2 Diesel, una vettura che nel pieno rispetto del  DNA del marchio, ha conquistato il pubblico italiano  con un cocktail di prestazioni, stile, dotazioni da vettura di segmento superiore che stanno cambiando le regole del gioco nell’affollato segmento B.

Redazione MotoriNoLimits