La MX-5 RF Limited Edition, edizione speciale in tiratura limitata di soli 50 esemplari, è stata protagonista di un’operazione di prevendita sul web

che ha visto le 50 unità numerate della serie speciale andare a ruba nel giro di poche settimane. Il 22 marzo è arrivato in Italia il primo dei 50 esemplari, pronto per essere consegnato al suo proprietario.

La Limited Edition è stata presentata lo scorso inverno —  con un’iniziativa molto in stile Mazda. Al  giovane artista Tindar è stato chiesto di realizzare un’opera “madre”, utilizzando le impronte digitali di 1.000 possessori di MX-5, a simboleggiare la comunità dei “miatisti” —  e altre 50 opere, da abbinare ad  ognuna delle 50 Limited Edition  realizzate questa volta con 49 impronte di possessori più la cinquantesima del singolo acquirente della edizione limitata. La consegna simbolica della prima vettura giunta in Italia, a Milano, non poteva quindi che essere celebrata in modo da sottolineare l’importanza dell’avvenimento e l’esclusività della vettura stessa.

Per questo motivo è stato preparata una livrea celebrativa per il truck adibito al trasporto della vettura – allestito come se trasportasse una vera e propria opera d’arte – che, dopo una passerella anche in notturna nei luoghi più rappresentativi del capoluogo milanese, è giunto nella sede della Concessionaria Overdrive in via Missaglia. Qui la vettura è stata consegnata, alla presenza di un funzionario di Mazda Italia, nelle mani del concessionario ed esposta a fianco dell’opera d’arte di Tindar, in attesa che il fortunato possessore finalmente possa ritirarla; sarà certamente una grande emozione entrare a far parte della nutrita “tribù” dei possessori dell’iconica sportiva di Hiroshima che da quasi 30 anni non finisce di stupire, reinventandosi in una nuova veste pur rimanendo allo stesso tempo sempre fedele a se stessa.

Redazione MotoriNoLimits