Mazda di nuovo sul podio al Teatro Aalto di Essen per ricevere il premio Red Dot: Best of the Best per la Mazda MX-5 RF e il suo design KODO-

Soul of Motion. È la seconda volta che una quarta generazione MX-5 “ND” vince  il primo premio al concorso annuale di progettazione prodotto indetto da Red Dot. Lanciato in Europa all’inizio di quest’anno, l’edizione RF (tetto elettrico retraibile) del leggendario roadster Mazda raddoppia il successo della versione soft-top, che si è aggiudicata lo stesso premio nel 2015.

“E’ davvero molto gratificante per tutti noi in Mazda ricevere questo premio dopo l’enorme sforzo che abbiamo dedicato alla progettazione e realizzazione della RF”, ha commentato il direttore design Mazda Europe Kevin Rice, che ha ricevuto il premio. “L’attuale MX-5 ha rappresentato un’esercitazione nell’innovazione, sia a livello di progettazione che a livello tecnologico,  per riconfermare la tradizione Jinba Ittai, uomo e macchina come una cosa sola.  La RF fa oggi un ulteriore passo avanti, approfondendo l’esperienza del possesso con in aggiunta lo stile e la flessibilità di un tetto retrattile davvero unico. Il risultato è una interpretazione innegabilmente elegante di Jinba Ittai, in una MX-5 per tutte le stagioni e per tutte le situazioni “.

In una simbiosi immaginifica tra forma e funzione, la RF dispone di un hard top retrattile in tre step, la cui sequenza di apertura o di chiusura in soli 13 secondi è uno spettacolo in sé. Combina in tal modo la praticità del coupé di tutti i tempi con lo spirito “hair-in-the-wind” che ha ispirato l’originale “NA”. MX-5 è stata introdotta nel 1989. E con lo stesso look aggressivo, la posizione di guida ideale, gli sbalzi corti e la tecnologia SKYACTIV, allo stesso modo della versione ND con soft top, la RF offre un grandissimo divertimento di guida ai piloti della roadster più venduta al mondo.

Una giuria composta di 39 designer,  professori e giornalisti, ha conferito il premio “Best of the Best” – riservato ai migliori design – solo a 102 dei 5.500 concorrenti del concorso di progettazione prodotto Red Dot 2017. Mazda ha vinto sei premi Red Dot per i suoi modelli basati sulla filosofia di design KODO: Mazda CX-3 e Mazda2 hanno ricevuto i premi nel 2015 (insieme alla MX-5 versione soft-top)  dopo che anche Mazda3 e Mazda6 si sono aggiudicati i loro riconoscimenti. I criteri per la competizione Red Dot prevedono innovazione, funzionalità, ergonomia, contenuto simbolico ed emotivo, qualità auto-esplicativa e compatibilità ecologica.

Redazione MotoriNoLimits